Master Biennale in Criminologia: ultimi giorni per iscriversi. Iscriviti online!

News

Criminologia

“La mafia (non) ha vinto!” Ma…

Il 16 gennaio 2023 è una data già entrata nella storia. La leggeremo per molti anni nei libri, la sentiremo nei tg, nei talk show, negli speciali e negli approfondimenti televisivi, nelle analisi di questo o quel giornalista, investigatore, magistrato, esperto, criminologo… Scrolleremo ancora per un po’ con il pollice …
News

Il nuovo anno: la paura fa 90!

C’è chi, durante questi giorni, ha condotto una vita sostanzialmente simile a quella di altriperiodi dell’anno e chi invece ha sentito di immergersi a piene mani nelle festività natalizie. Le feste che arrivano sono cariche di emozioni contrastanti: alcuni le hanno vissute conentusiasmo altri meno.Lo stacco momentaneo dal lavoro o …
News

Il gene della criminalità

Negli articoli precedenti si è sempre posto un quesito di fondo: criminali si nasce o si diventa? Esiste un “gene della criminalità”? Alcuni studi incentrati sulla criminogenesi hanno individuato questo gene. È stato localizzato sul cromosoma X ed è mutato nel cosiddetto “MAO-A”. In altre parole questo gene andrebbe a …
Criminologia

Effetto “Copycat”

Nell’ambito criminologico spesso vengono presi in considerazione anche alcuni fenomeni sociali. Tra questi potrebbe rientrarvi il cosiddetto effetto “Copycat” ovvero l’effetto copione. Con quest’ultimo si fa riferimento alla copertura mediatica riguardante notizie di cronaca nera. Rendendo noti gli atti criminali, potrebbero esserci soggetti che tenderanno ad imitarli. Aumenterebbe così la …
News

Le espressioni facciali

Dal volto traspare ciò che l’essere umano pensa ed esprime tramite le proprie emozioni, come? Attraverso la mimica facciale, che difficilmente possiamo controllare, in quanto fa parte della cinesica che concerne il modo in cui si modifica il volto. I primi studi I primi studi inerenti le microespressioni del viso …
Criminologia

Il Mestiere del Criminologo: lo sei o ci fai?

Il concetto di “male” da sempre, ha affascinato gli esseri umani che hanno cercato di spiegare il crimine e le cause della morte. Scoperte risalenti ad oltre 2000 anni fa, nell’Antico Egitto, mettono in luce una sala con strumenti che fanno pensare ad una sorta di prototipo di autopsia. Un …
×